Platinum Collection


Incontri d'arte 2012

Vittorio Sgarbi e Luciano Massarelli

© Platinum Collection

Incontri d'arte 2012

Vittorio Sgarbi e Marcella Marcis

© Platinum Collection

Villa Benzi Zecchini

Visita alla mostra

© Platinum Collection

Villa Benzi Zecchini - Incontri d'arte

Vittorio Sgarbi e Luciano Massarelli

© Platinum Collection

Villa Benzi Zecchini - Incontri d'arte

Vittorio Sgarbi

© Platinum Collection

Villa Benzi Zecchini - Incontri d'arte

Gian Pietro Martin, Luciano Massarelli e Vittorio Sgarbi

© Platinum Collection

Villa Benzi Zecchini - Incontri d'arte

Marcella Marcis, Vittorio Sgarbi e Luciano Massarelli

© Platinum Collection

Villa Benzi Zecchini - Incontri d'arte

Marisa Bolzonella, Vittorio Sgarbi e il sindaco Angelo Ceccato

© Platinum Collection

Luciano Massarelli e Marcella Marcis

Organizzatori della mostra Incontri d'Arte 2012

© Platinum Collection

Incontri d'Arte 2012

Brillante presentazione, come sempre

© Platinum Collection

Palazzo del Senato - Retrospettiva di Gina Roma

© Platinum Collection

Parigi - Galleria Miromesnil

Marcella Marcis con Ives Praturlon

© Platinum Collection

Venezia - Prigioni del Palazzo Ducale

L'artista Francisca Blazquez (al centro) con il critico Joan Lluis Montané e la collezionista Maria José Mir

© Platinum Collection

Venezia - Prigioni del Palazzo Ducale

Mostra personale dell'artista spagnola Francisca Blazquez "Dimensionalismo"

© Platinum Collection

Milano - Palazzo del Senato

© Platinum Collection

Madrid - Casa do Brasil

© Platinum Collection

Luciano Massarelli

© Platinum Collection

Madrid - Casa do Brasil

© Platinum Collection

Francoforte - Galleria Raphael 12

Il gallerista Raphael Petrov con Luciano Massarelli

© Platinum Collection

Francoforte - Galleria Raphael 12

Marcella Marcis

© Platinum Collection

Bruxelles - Espace Moselle

© Platinum Collection

"La storia e l'avvenire"

Il Critico d'arte Sergio Gentilini presenta la mostra "La storia e l'avvenire"

© Platinum Collection

Sergio Gentilini con il dott. Michele De Bertolis

Il Critico d'arte Sergio Gentilini con il dott. Michele De Bertolis, assessore alla Cultura del Comune di Vittorio Veneto

© Platinum Collection

Madrid: Arte italiano - La Reflexión del hoy

Inaugurazione marzo 2011

© Platinum Collection

Madrid: Arte italiano - La Reflexión del hoy

Interno della sala

© Platinum Collection


La differenza

Quando iniziò la nostra attività, nel 1989, negli ambienti del settore si parlò molto del nostro “coraggio” ad intraprendere un arduo cammino nel mondo dell’arte contemporanea finalizzato a far conoscere artisti italiani nelle più importanti città europee.

Da allora di tempo ne è passato parecchio e la nostra sfida si è rivelata vincente. In oltre vent’anni di attività abbiamo esplorato gli ambienti artistici di Parigi, Londra, Madrid, Bruxelles, Francoforte.. senza dimenticarci delle nostre Roma, Milano, Firenze e Venezia. In queste città abbiamo consolidato rapporti con i migliori critici d’arte, Gallerie e collezionisti che tutt’ora accolgono con grande entusiasmo ogni nostra iniziativa, sia essa una mostra che un nuovo libro.

Probabilmente ciò che maggiormente sottolinea e consolida la nostra leadership è il fatto di essere sempre stati dei precursori con le nostre iniziative: abbiamo sempre inventato qualcosa di nuovo, all’insegna della qualità e del massimo servizio che possiamo offrire a chi ci segue: artisti desiderosi di farsi conoscere a livello internazionale, o collezionisti ansiosi di aggiungere alla propria quadreria l’opera di autori non ancora trattati dalle gallerie della propria città.

Oggi il mercato è saturo di organizzazioni, associazioni culturali o gallerie che si propongono come “talent scout”, che vantano svariate decine di iniziative editoriali o espositive da propinare a centinaia, spesso migliaia di persone appassionate di pittura o altre discipline artistiche che finiscono, loro malgrado, negli eserciti di speranzosi esordienti pubblicati in quantità a quattro cifre in cataloghi spesso senza alcuna distribuzione, presenti soltanto negli atelier dei tanti malcapitati.

Ciò che noi assicuriamo, con la nostra esperienza e la nostra passione di fare bene le cose, è un vero servizio personalizzato: noi non lavoriamo per posta o per e-mail, se non per un primo contatto.

A noi piace il contatto personale con l’artista! Lo andiamo a trovare nel suo studio, ovunque si trovi, perché vogliamo conoscerlo bene per poterlo presentare nella dovuta maniera a coloro ai quali proporremo di acquistare il suo lavoro. Il nostro lavoro non si limita al puro contatto a distanza con un gran numero di artisti per poi terminare tutto in esposizioni affollate, ingolfate o male allestite delle quali non può restar altro che un brutto ricordo.

Noi seguiamo l’artista individualmente, in ogni fase dell’evoluzione del suo mercato e gli offriamo la nostra esperienza per poterne gestire i cambiamenti e gli sviluppi.

Naturalmente non ci rivolgiamo a chiunque: nelle nostre mostre, come nei nostri volumi, vigono sempre i principi di selezione e qualità, unite ad una serietà organizzativa che ci ha sempre contraddistinto.

Nel corso degli anni hanno provato a copiarci veramente in tanti, ma la differenza rimane ciò che caratterizza l’originale rispetto all’improvvisazione.